Valori

Ecco i nostri valori fondamentali

In Gap misuriamo il successo in termini di soddisfazione, utilità e vantaggi creati per i nostri clienti e per chi è partecipe del nostro cammino. In Gap operiamo orientati da una serie di principi che definiscono la nostra cultura e motivano il nostro agire.

#1 Crea valore attraverso strade tracciate e condivise con il cliente

Operiamo per costruire relazioni, più che semplici rapporti di mercato, con i clienti. Perché la fiducia e la fedeltà della clientela sono moltiplicatori del valore che richiedono cura, dedizione, condivisione. Per questo, sin dal primo giorno, ci adoperiamo per il successo del cliente. Lo facciamo attraverso un dialogo serrato, implementando, più che prospettando, la potenziale soluzione al suo problema. “Ecco come verrà” è il marchio che contraddistingue e rende tangibile ogni nostra promessa di valore.  “Ecco come verrà” è il nostro investimento in test case reali che mostrano esattamente al cliente come risolveremo il suo problema e con quali vantaggi.

Dal 1990 abbiamo scelto l’innovazione come leva competitiva. Ne accettiamo l’onere consapevoli dei vantaggi. La perseguiamo con impegno. La alimentiamo giorno dopo giorno. Lo facciamo investendo nell’apprendimento, nella formazione delle risorse aziendali, nell’affinamento dei processi produttivi, nello sviluppo di nuovi prodotti e soluzioni, nella costruzione di relazioni e progetti con altre aziende, università, enti di ricerca. Lo facciamo sperimentando ed esplorando senza alcun timore sentieri sconosciuti. Con un chiaro obiettivo. Generare nuove e più alte forme di valore.  

#2 Persegui senza sosta e senza compromessi l’innovazione

#3 Apprendi facendo, utilizzando, ricercando, esplorando, sperimentando, fallendo, imitando, interagendo, cooperando

L’apprendimento è uno dei nostri motori di crescita. Per questo lo pratichiamo come un imperativo. Quotidianamente. Perché ogni giorno è un giorno buono per incrementare, accumulare e rinnovare saperi e competenze. Si impara facendo, utilizzando, ricercando, esplorando, sperimentando, fallendo, imitando, interagendo, cooperando. Si impara non trasformando ciò che sappiamo nell’ostacolo più grande a ciò che potremmo sapere. Seguiamo regole semplici. Chiediti se oggi hai imparato qualcosa. Se è così, fanne tesoro. Se non è così, impegnati affinché domani tu possa farlo. Esplora e amplia. Seleziona e assorbi. Sviluppa e affina.

Sviluppiamo le nostre soluzioni e i nostri prodotti all’insegna della novità e della generazione di plus rispetto alle proposte concorrenti. Radicale o incrementale, ogni nostra “cosa in più” è sempre supportata da un’offerta superiore e progettata per generare un reale incremento di valore a favore del cliente. Lì dove dominano servizi e beni standardizzati, noi perseguiamo lo stupore. E lo facciamo sfidando approcci consolidati, adottando metodologie di frontiera, spingendoci oltre i confini posti da schemi e procedure già note. Attingiamo al dubbio e coltiviamo la curiosità perché la prossima
grande cosa sarà sempre figlia di un’immaginazione senza vincoli.

#4 Attingi al dubbio, coltiva la curiosità, persegui lo stupore

#5 Ricordati che abbastanza buono non è mai abbastanza

Abbastanza buono è la metrica giusta per chi si accontenta di sopravvivere e si appresta a scivolare nella morsa della concorrenza. Per questo, mentre rifuggiamo da sterili perfezionismi che alimentano la procrastinazione, non ammettiamo in nessun caso risultati subottimali: abbastanza buono non è mai abbastanza. Ottimo, e nei tempi previsti, è quello che conta.

Celebriamo le domande insolite. Onoriamo le risposte inattese. Ricerchiamo le sintesi originali. Perché crediamo che una comunicazione aperta, trasparente e tollerante delle diverse opinioni sia la premessa indispensabile per la generazione di idee migliori. Valutiamo con tempismo. Applichiamo senza temporeggiare. Perché sappiamo che le idee si perfezionano con l’esecuzione e che gli eccessi nell’analisi alimentano l’inazione.

#6 Parla senza temere, ascolta senza giudicare, valuta senza procrastinare, applica senza indugiare

#7 Sii sereno nella burrasca e irrequieto nella bonaccia

Viviamo ogni problema come un’opportunità. Consideriamo ogni battuta d’arresto come un’occasione di apprendimento e crescita che renderà più entusiasmante la ripartenza. E stiamo all’erta nei momenti di quiete perché il cambiamento è spesso brusco e improvviso.

Il mercato è come il mare: sovente imprevedibile per chi decide di attraversarlo. Per questo, comandanti o marinai, sulla nostra nave seguiamo tutti lo stesso imperativo: sii sereno nella burrasca e irrequieto nella bonaccia.

Impieghiamo e produciamo macchinari, implementiamo e sviluppiamo software, progettiamo ed eroghiamo soluzioni per la dematerializzazione e la digitalizzazione.
Convertendo la carta in bit, trasformando archivi cartacei in archivi digitali, abilitando nuovi e più efficienti processi basati su supporti e mondi virtuali, anziché fisici, gettiamo le basi per modelli organizzativi paper free. In questo modo, mentre sosteniamo l’efficienza e l’efficacia dei nostri clienti contribuiamo a ridurre drasticamente il loro impatto ambientale.
Sosteniamo la sostenibilità attraverso uno dei modi più convincenti: rendendo tangibili ed evidenti i suoi vantaggi sulle dinamiche della produttività.

#8 Opera per un legame virtuoso tra sostenibilità e produttività